guarda i video su

pubblica direttamente tu su

diventa un collaboratore

 

 

 Mercati CortoBio 

Tutti i sabati presso il Parco dei "Comboniani" a Como-Rebbio, dalle 8 alle 12, è allestito il "CortoBio", il mercato dei produttori biologici e locali (via Salvadonica 3)
 

 

 

 

 

 

 

 Il Parlamento indaghi sull'omicidio Pasolini

Salviamo le api

 

 

 

 

 

sfoglia la bacheca su

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
 Tesseramento 2018
.
 
 
 
 

Euro sì, euro no

di Luca Michelini
La competizione elettorale per le europee ripropone con forza il tema della moneta unica e della sovranità monetaria.

Purtroppo, anche le forze progressiste che si oppongono alle politiche di "austerità" (come la lista Tsipras) sembrano condividere una sorta di idolatria nei confronti dell'euro (anche se vi sono voci discordi).

Il rischio è quello di lasciare questo fondamentale argomento alle politiche radicalmente di destra, che stanno risorgendo un po' in tutta Europa.

In effetti, idolatrare l'euro significa precludersi importanti strumenti di analisi, in modo preconcetto: sono stati gli economisti progressisti a porre per primi in luce le difficoltà, forse esiziali, della creazione di una moneta unica europea.

E sono economisti come Paul Krugman, che si richiama al pensiero di Keynes  (un economista che ha costruito un ponte teorico e politico tra socialismo e liberalismo), ad aver insistito su questo argomento. E' questo il motivo per cui invito lettori e lettrici a leggere questo testo di Krugman, cliccando qui (Luca Michelini).

PREMIO INTERNAZIONALE DI LETTERATURA “CITTÀ DI COMO”

L’Associazione Eleutheria organizza la prima edizione del Premio internazionale di letteratura “Città di Como”, primo premio letterario del capoluogo lariano, rivolto ad autori e case editrici per opere edite e inedite.

Il premio è suddiviso in tre sezioni: poesia, narrativa e sezione giovani.

Leggi tutto: PREMIO INTERNAZIONALE DI LETTERATURA “CITTÀ DI COMO”

Stefano Fanetti nuovo Segretario Cittadino di Como del Partito Democratico

La Commissione ha effettuato lo spoglio del voto espresso nei Circoli.
Sabato l’assemblea cittadina ratificherà l’elezione
Stefano Fanetti è il nuovo Segretario cittadino per Como del Partito Democratico. La Commissione, di garanzia mercoledì 15 gennaio ha proceduto allo spoglio delle schede attribuendo ai rispettivi candidati i voti espressi dai Circoli di Como nel corso dell’ultima settimana che hanno determinato la seguente votazione:
Stefano Fanetti-81 voti; Guido Rovi 32-voti
Nel corso della prossima assemblea cittadina, in programma sabato 18 gennaio  verrà ratificata l’elezione di Stefano Fanetti quale nuovo Segretario Cittadino. Fanetti succede a Stefano Legnani che ha lasciato l’incarico in virtù del suo incarico di capogruppo del PD in Consiglio Comunale a Palazzo Cernezzi.

petizione - Fermiamo lo spreco di risorse pubbliche in Provincia di Como! #stopCPT

Fermiamo lo spreco di risorse pubbliche in Provincia di Como! #stopCPT

A Sig. Alberto Mascetti                            --- firma qui

Fermiamo lo spreco di risorse pubbliche in Provincia di Como! #stopCPT

 

Lo spreco delle risorse pubbliche è qualcosa a cui non ci abitueremo mai.

Tutti conosciamo la Funicolare di Como-Brunate, ma non tutti sanno l’incredibile vicenda che, allo stato attuale, prevede che l’ente proprietario, il Consorzio Pubblico Trasporti di Como (CPT), non sia partecipato dalla città che ne trae maggior profitto: il comune di Como!

La Funicolare di Brunate è infatti di proprietà di CPT spa, che dal 2005, ha avviato costose opere di manutenzione straordinaria della funicolare, mentre la gestione vera e propria del servizio è affidata ad un’altra società la “Co.Mo. Fun&Bus scarl”.

Leggi tutto: petizione - Fermiamo lo spreco di risorse pubbliche in Provincia di Como! #stopCPT

Cernobbio - serata pubblica dedicata alla tassazione locale con la vicesindaco Monica Ferrario

Giovedì 14 novembre (ore 20.45) serata pubblica dedicata alla tassazione locale

con la vicesindaco Monica Ferrario

Con l’approvazione all'unanimità da parte del Consiglio Comunale la scorsa estate, Cernobbio ha adottato il regolamento per la nuova tassa sui servizi comunali TARES. Le tariffe non risultano particolarmente gravose per i nuclei cernobbiesi: è stato infatti adottato un sistema che prevede un'equa ripartizione tra i cosiddetti costi fissi (adottati in base alla metratura delle

Leggi tutto: Cernobbio - serata pubblica dedicata alla tassazione locale con la vicesindaco Monica Ferrario

Presidio per la Costituzione a Como sabato

Como aderisce con un pullman e con un presidio.

Sabato 12 ottobre, dalle ore 9:00 alle ore 19:00 in Piazza del Duomo a Como in concomitanza con la manifestazione nazionale di Roma: Costituzione la Via Maestra Comitato di Como terrà un gazebo con lo scopo di dare solidarietà all’iniziativa romana e di distribuire materiale informativo sulle attività del coordinamento locale.

La Costituzione è in pericolo, tocca a noi salvarla!

Leggi tutto: Presidio per la Costituzione a Como sabato

Palazzetto dello sport: i sindacati hanno incontrato il sindaco. Forte preoccupazione sulla prosecuzione dei lavori

Cantù, 5 ottobre 2013 - Fillea Cgil, Feneal Uil e Filca Cisl, a seguito
delle notizie sulle incerte prospettive di prosecuzione dei lavori di
costruzione del Palazzetto dello Sport, hanno chiesto un incontro
all'Amministrazione comunale di Cantù. L'incontro si è tenuto
venerdì 4 ottobre. Il sindaco Bizzozero ha evidenziato i passi fatti
dall'amministrazione comunale e, con la proroga per il termine dei

Leggi tutto: Palazzetto dello sport: i sindacati hanno incontrato il sindaco. Forte preoccupazione sulla...

“Storia e memoria della Shoah e della deportazione: un approccio storico-didattico”

La Cisl dei Laghi, in collaborazione con l’ Istituto di Storia Contemporanea Pier Amato
Perretta di Como, nell’ambito delle iniziative “In treno per la Memoria”, intende proporre un
percorso di studio e riflessione propedeutico a tutte le fasi che precederanno le inizaitive al
Viaggio d’istruzione ad Auschwitz che, da alcuni anni, viene proposto dalla nostra organizzazione
sindacale, insieme alla CGIL, alle scuole superiori italiane e di Como.

Leggi tutto: “Storia e memoria della Shoah e della deportazione: un approccio storico-didattico”

Geografia e orizzonti

sabato 9 novembre 2013, Ore 11.00 - 17.30

Mancano 60 giorni alla quinta edizione di TEDxLakeComo, l’evento ha introdotto TEDx in Italia. Attivisti, ricercatori, performer, antropologi, pensatori, politologi, ingegneri spaziali, tecnologi, artisti parleranno della loro passione per indagare l'ignoto, della loro voglia di superare i confini, del loro desiderio di misurarsi con la realtà usando nuove ottiche e nuovi strumenti, del loro divertimento a progettare e realizzare nuove possibilità. Una giornata che vi sorprenderà e vi metterà a confronto con l'intelligenza, la tensione, la creatività, l'apertura,  la lungimiranza, il coraggio, la professionalità, la freschezza, la determinazione e, di nuovo, la passione.

Leggi tutto: Geografia e orizzonti

IMU: ingiustizia contro buonsenso

di: Tonina Santi

IMU: l'abbiamo giocoforza accettata, poiché ci si prospettava il baratro in cui l'Italia sarebbe altrimenti caduta. Abbiamo anche ingoiato il rospo delle iniquità contenute nel Decreto che ce l'ha imposta. Per questo l'attuale governo ha promesso che provvederà ad una rimodulazione della  tassa in senso più equitativo. Quando? Non si sa. Intanto dovranno pagare anche coloro cui è stata affibbiata, impropriamente e ingiustamente, mediante strane alchimie, la proprietà di una seconda casa, pur non possedendo la prima. 

Leggi tutto: IMU: ingiustizia contro buonsenso

nuova tariffa dell'acqua in violazione del referendum

Dal decreto di Ferragosto alla tariffa di Capodanno. Ovvero come uccidere la Democrazia durante le vacanze

Ieri l'Autorità per l'Energia Elettrica ed il Gas ha approvato il nuovo Metodo Tariffario Transitorio 2012-2013 per il Servizio idrico Integrato sancendo, nei fatti, la negazione dei Referendum del Giugno 2011, con cui 27 milioni di cittadini italiani si erano espressi per una gestione dell'acqua che fosse pubblica e fuori dalle logiche di mercato.

Leggi tutto: nuova tariffa dell'acqua in violazione del referendum

Le TAZ

in questa pagina trovi gli indirizzi per iscriverti alle mailing list provinciali per i seguenti argomenti:

 

Tutti sappiamo o immaginiamo quanto sta accadendo nella nostra provincia come nel resto dell'italia.
Monti a suo modo ha voluto avvisarci, altri ha cercato di confutare la cosa.
La ormai precaria situazione dei posti di lavoro in Italia, blocca l'uscita e la discussione di taluni tematiche, in compenso è sensore di tutti che si avanza verso uno smembramento del servizio sanitario nazionale.
Sanità privata, assicurazioni, è questo il futuro della nostra provincia e dell'Italia?
La sanità, non è più un diritto sancito? ... o forse dovrebbe dovrebbe essere un diritto internazionale, garantito anche nel momento in cui cadesse lo Stato?
Certamente è un tema che va monitorato sul nostro territorio giornalmente, perchè i presidii sanitari non possono sparire, i costi lievitati alle stelle per colpa della politica non possono e non devono essere pagati dai cittadini.


per iscriverti alla mailing list apri l'allegato a questo articolo

oppure manda una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. con nell'oggetto scritto "Sanità"


 

strutture giovanili che mancano, centri di discussione e no profit,
luoghi per mostre, concerti e momenti di svago,
di sperimentazione sociale e attività di ogni genere,
dai mercatini solidali, al volontariato sanitario, dall'autoproduzione all'accoglienza arrivando alle mense autogestite, dove i cittadini condividono tutto.
Campi sterminati che solo attraverso interazioni costanti si possono affrontare.
Esiste la flessibilità nel lavoro e non esiste nel volontariato? La specializzazione e il volontariato non sempre si incontrano, ma quest'ultimo spesso viene sostituito dalla solidarietà, pertanto diventa motore portante in un paese esasperato e ormai in declino, dopo un normale ciclo di sviluppo.
Quali strategie, quale socialità, quali laboratori?


per iscriverti alla mailing list apri l'allegato a questo articolo

oppure manda una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. con nell'oggetto scritto "spazi"

 

 

 

Allegati:
Scarica questo file (TAZ mailing list.pdf)TAZ mailing list.pdf[ ]71 kB

Analisi critica di penoso articolo di giornale (con critica)

Skater, un vigile punito Ma ora la gente lo difende

Nel link l'articolo.
Di seguito le mie aspre considerazioni.

Un articolo di giornale ha la prerogativa di informare su dei fatti avvenuti, non su delle considerazioni personali o di parte.
Quando leggo un articolo di giornale voglio sapere cosa è successo, non cosa pensa chi lo scrive. Se chiamo un centro assistenza generico per avere un informazione, voglio un informazione, non il parere dell'operatore.
Se voglio un opinione mi rivolgo ad un opinionista, non ad un giornalista.
Quello che ho letto è un articolo di cronaca quindi le opinioni di persone che scrivono su fatti che, a quanto pare, non conoscono, sarebbe meglio non pubblicarle.

leggi tutto